la terra inquieta - Memoria del sud

Note moyenne 
Giovanni Russo - la terra inquieta - Memoria del sud.
A partire dai suoi primi scritti nel " Mondo " di Mario Pannunzio, e succesivamente come inviato speciale del " Corriere della Serra ", Giovanni Russi... Lire la suite
15,20 € Neuf
Expédié sous 2 à 4 semaines
Livré chez vous entre le 6 mars et le 20 mars
En librairie

Résumé

A partire dai suoi primi scritti nel " Mondo " di Mario Pannunzio, e succesivamente come inviato speciale del " Corriere della Serra ", Giovanni Russi racconta da cinquant'anni le transformazioni e i personaggi dell'Italia, con particolare attenzione ai problemi sociali e civili della società meridionale. Si ritrovano nei suoi libri i temi della civilità contadina, delle lotte per la riforma agraria e per l'occupazione delle terre, la Napoli del contrabbando, l'emigrazione in Germinaia, in Svizzera e Belgio, la difficile integrazione dei meridionali a Torino e le novità dell'industrializzazione nel Mezzogionro. Goffredo Fofi ne ha scelto i capitoli piu suggestivi e significativi, dandoci cosi il ritratto della memoria e nello stesso tempo del presente e del futuro del nostro paese, in un racconto che si dipana dagli anni '50 fino ai nostri giorni.

Caractéristiques

  • Date de parution
    01/01/2003
  • Editeur
  • ISBN
    88-8309-130-2
  • EAN
    9788883091308
  • Présentation
    Broché
  • Nb. de pages
    262 pages
  • Poids
    0.28 Kg
  • Dimensions
    12,0 cm × 19,5 cm × 1,5 cm

Avis libraires et clients

À propos de l'auteur

Biographie de Giovanni Russo

Giovaani Russo è nato a Salerno a vive a Roma.

Les clients ont également aimé

Derniers produits consultés

Decitre utilise des cookies pour vous offrir le meilleur service possible. En continuant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus OK
15,20 €