Un uomo che forse si chiamava Schulz (Broché)

Edition en italien

  • Mondadori

  • Paru le : 01/10/2012
Note moyenne : |
Ce produit n'a pas encore été évalué. Soyez le premier !
Donnez votre avis !
"Da oggi la letteratura europea del Novecento conta tra i suoi maestri un nome in pi�". Cos� nel 1970 Italo Calvino salutava la traduzione in... > Lire la suite
16,10 €
Neuf - Expédié sous 9 à 14 jours
  • ou
    Livré chez vous
    entre le 5 octobre et le 11 octobre
ou
Votre note
"Da oggi la letteratura europea del Novecento conta tra i suoi maestri un nome in pi�". Cos� nel 1970 Italo Calvino salutava la traduzione in italiano dell'unico libro di Bruno Schulz, pittore e scrittore ebreo polacco ucciso nel 1942 dalla pallottola di un ufficiale nazista. Chi era Schulz? Seguendo le tracce della sua biografia e del suo unico romanzo, ma soprattutto lasciandosi ispirare dai vuoti di quel libro e di quella vicenda, Ugo Riccarelli dipinge in questa sua opera (pubblicata per la prima volta nel 1998) il ritratto di "un uomo che forse si chiamava Schulz".
La storia inizia in una cittadina polacca dove la famiglia di Bruno ha un negozio di tessuti al dettaglio. Qui Bruno impara a fuggire dalla realt� dipingendo, e soprattutto scrivendo. Ma non pu� fuggire sempre, in particolare quando la grande storia arriva anche nel suo angolo di mondo...
  • Date de parution : 01/10/2012
  • Editeur : Mondadori
  • ISBN : 978-88-04-62261-1
  • EAN : 9788804622611
  • Présentation : Broché
  • Poids : 0.17 Kg
  • Dimensions : 12,6 cm × 19,5 cm × 1,7 cm

Nos avis clients sur decitre.fr


Avis Trustpilot

Un uomo che forse si chiamava Schulz est également présent dans les rayons

Un uomo che forse si chiamava Schulz
16,10 €
Haut de page
Decitre utilise des cookies pour vous offrir le meilleur service possible. En continuant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus OK

Ne partez pas tout de suite...

Inscription newsletter