Si è fatto tutto il possibile (Broché)

Edition en italien

  • Mondadori

  • Paru le : 01/02/2011
Note moyenne : |
Ce produit n'a pas encore été évalué. Soyez le premier !
Donnez votre avis !
� mattina presto. Un uomo � chiuso nel suo studio di primario, in ospedale. E ricorda. Quell'uomo � Mario Valenti, anestesista, docente... > Lire la suite
16,10 €
Neuf - Expédié sous 9 à 14 jours
  • ou
    Livré chez vous
    entre le 2 octobre et le 6 octobre
ou
Votre note
� mattina presto. Un uomo � chiuso nel suo studio di primario, in ospedale. E ricorda. Quell'uomo � Mario Valenti, anestesista, docente universitario e professionista navigato, uno che la vita l'ha "sempre presa in pugno" e tenuta ben salda. Nella solitudine della sua stanza, quell'uomo ricostruisce l'opprimente cadenza degli eventi che l'hanno portato fin l�. La sua vita, a un certo punto, sembra essersi trasformata in un domino le cui tessere si abbattono una dopo l'altra.
A mettere in moto la reazione a catena � stato un tragico errore in sala operatoria: l'aver scambiato una fiala e iniettato al paziente un farmaco sbagliato, provocandone la morte. Da allora, il corso della sua esistenza risulta ineluttabilmente alterato. Lui, che pure aveva progressivamente spostato in avanti il proprio limite del giusto, del lecito, del possibile, in nome della carriera, del potere, della soddisfazione personale, adesso � smarrito.
E il peso che si � ritrovato addosso lentamente lo schiaccia.
  • Date de parution : 01/02/2011
  • Editeur : Mondadori
  • ISBN : 978-88-04-59080-4
  • EAN : 9788804590804
  • Présentation : Broché
  • Poids : 0.208 Kg
  • Dimensions : 12,8 cm × 19,8 cm × 2,4 cm

Nos avis clients sur decitre.fr


Avis Trustpilot

Si è fatto tutto il possibile est également présent dans les rayons

Marco Venturino - Si è fatto tutto il possibile.
Si è fatto tutto il possibile
16,10 €
Haut de page
Decitre utilise des cookies pour vous offrir le meilleur service possible. En continuant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus OK

Ne partez pas tout de suite...

Inscription newsletter