Il filo infinito - Viaggio alle radici d'Europa - Grand Format

Edition en italien

Note moyenne 
Paolo Rumiz - Il filo infinito - Viaggio alle radici d'Europa.
Che uomini erano quelli. Riuscirono a salvare l'Europa con la sola forza della fede. Con l'efficacia di una formula : ora et labora. Lo fecero nel momento... Lire la suite
18,20 € Neuf
Expédié sous 6 à 12 jours
Livré chez vous entre le 27 janvier et le 3 février
En librairie

Résumé

Che uomini erano quelli. Riuscirono a salvare l'Europa con la sola forza della fede. Con l'efficacia di una formula : ora et labora. Lo fecero nel momento peggiore, negli anni di violenza e anarchia che seguirono la caduta dell'Impero romano, quando le invasioni erano una cosa seria, non una migrazione di diseredati. Ondate violente, spietate, pagane. Li cristianizzarono e li resero europei con la sola forza dell'esempio.
Salvarono una cultura millenaria, rimisero in ordine un territorio devastato e in preda all'abbandono. Costruirono, con i monasteri, dei formidabili presidi di resistenza alla dissoluzione. Sono i discepoli di Benedetto da Norcia, il santo protettore d'Europa. Paolo Rumiz li ha cercati nelle abbazie, dall'Atlantico fino alle sponde del Danubio. Luoghi più forti delle invasioni e delle guerre. Gli uomini che le abitano vivono secondo una Regola più che mai valida oggi, in un momento in cui i seminatori di zizzania cercano di fare a pezzi l'utopia dei padri : quelle nere tonache ci dicono che l'Europa è, prima di tutto, uno spazio millenario di migrazioni.
Una terra "lavorata", dove — a differenza dell'Asia o dell'Africa — è quasi impossibile distinguere fra l'opera della natura e quella dell'uomo. Una terra benedetta che sarebbe insensato blindare. E da dove se non dall'Appennino, un mondo duro, abituato da millenni a risorgere dopo ogni terremoto, poteva venire questa portentosa spinta alla ricostruzione dell'Europa ? Quanto c'è ancora di autenticamente cristiano in un Occidente travolto dal materialismo ? Sapremo risollevarci senza bisogno di altre guerre e catastrofi ? All'urgenza di questi interrogativi Rumiz cerca una risposta nei luoghi e tra le persone che continuano a tenere il filo dei valori perduti, in un viaggio che è prima di tutto una navigazione interiore.

Caractéristiques

  • Date de parution
    01/09/2019
  • Editeur
  • Collection
  • ISBN
    978-88-07-03324-7
  • EAN
    9788807033247
  • Format
    Grand Format
  • Présentation
    Broché
  • Nb. de pages
    174 pages
  • Poids
    0.215 Kg
  • Dimensions
    14,0 cm × 22,0 cm × 1,4 cm

Avis libraires et clients

Du même auteur

Les clients ont également aimé

Derniers produits consultés

18,20 €