DOLCE PER SE

Note moyenne 
Dacia Maraini - .
1988-1995 : sono sette gli anni scanditi dalle lettere che la narratrice, Vera, spedisce alla, giovanissima amica Flavia.
All'esordio del romanzo... Lire la suite
15,80 € Neuf
Expédié sous 3 à 6 jours
Livré chez vous entre le 28 février et le 4 mars
En librairie

Résumé

1988-1995 : sono sette gli anni scanditi dalle lettere che la narratrice, Vera, spedisce alla, giovanissima amica Flavia.
All'esordio del romanzo Flavia, la'bambina delle feste", ha sei anni, mentre Vera, " drammaturga giramondo", è una donna di cinquant'anni che, con quelle lettere, prova a ritessere mei fili della memoria la storia del suo amore con un giovane uomo : Edoardo, lo zio violinista di Flavia. La vicenda sentimentale di Vera e Edoardo è pero solo una tra le varie storie che si intrecciano nel lungo racconto epistolare. Ai ricordi amorosi si sovrappongono le evocazioni musicali e agli appuntamenti concertistici si affiancano viaggi professionali corne quello in Brasile, le fragili o rigide " mitologie familiari " si alternano ai divertiti giochi gergali degli innaniorati e il graduale passaggio dall'infanzia all'adolescenza di Flavia può cedere il passo anche a sconvolgenti tragedie come la perdita dell'amata sorella di Vera. I gesti d'amore o di tenerezza, le parabole sempre irripetibili delle esperienie e delle passioni, anche la stanchezza di vivere che infine puo ghermire le persone : sono i molti tasti toccati in questo romanzo, musicale non solo nei temi ma ancor più nell'estensione armonica della memoria. Cosi il titolo, tratto dalle Ricordanze di Leopardi, bene sintetizza l'atmosfera del libro, sospesa tra " pensiero del presente e desio del passato". E proprio su tale sospensione aleggiano, delicate e volitive, le lettere, poiché è ad esse che si affida il ricordo ma anchela possibilità di aprire la porta della comunicazione - come quando la piccola Flavia, per entrare nella caniera dello zio in albergo, gli annuncia che c'è una lettera per lui, poi aggiungendo a porta aperta : "Sono io la lettera".

Caractéristiques

  • Date de parution
    01/04/1997
  • Editeur
  • ISBN
    88-17-66468-5
  • EAN
    9788817664684
  • Présentation
    Relié
  • Nb. de pages
    185 pages
  • Poids
    0.36 Kg
  • Dimensions
    14,5 cm × 22,5 cm × 2,6 cm

Avis libraires et clients

Du même auteur

Les clients ont également aimé

Derniers produits consultés

Decitre utilise des cookies pour vous offrir le meilleur service possible. En continuant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus OK
15,80 €